Guide

Come Utilizzare la Funzione Conta Numeri di Excel

Spesso utilizzando Excel, ci capita di importare o di avere per altri motivi lunghi elenchi di numeri disposti in una o più colonne. Effettuare manualmente determinate operazioni può quindi risultare complicato. Contare ad esempio il numero di valori presenti in determinati intervalli di celle può essere un’operazione lunga. In questa guida vediamo come velocizzare il tutto con una funzione.

Excel è un programma molto comodo per “trattare”, organizzare ed effettuare operazioni su una mole di dati molto grande. Tipicamente si dispongono in più colonne lunghissime serie di numeri, e se avessi bisogno di effettuare il conteggio di numeri inseriti in un elenco su una o più colonne? Se ad esempio avessi disposto in 5 colonne le età di ogni alunno di una classe (una classe per colonna) e volessi sapere di quanti alunni è composto l’intero insieme delle 5 classi?

La funzione “Conta Numeri” di Excel ci permette di fare proprio questo. Il programma non solo consente di determinare il numero di valori presenti in una colonna ma anche di determinare il numero di valori presenti in diversi intervalli di celle da te decisi. Inserendo correttamente i dati il programma ci dirà qual è il numero di valori negli intervalli da noi indicati. Vediamo come fare praticamente.

Apri il programma e disponi dei numeri in più colonne (ad esempio metti 2, 3, 4, 1, 6, 9, 8, nelle celle da C1 aC7, i numeri 3, 4 nelle celle D3, D4, i numeri 5, 6 nelle celle E3, E4).). Vai nel menù “Formule” e clicca sul pulsante “Inserisci funzione”, il primo a sinistra, scegli “Conta Numeri” tra le formule statistiche. Nella finestra che si apre dovrai inserire gli’intervalli delle celle contenenti i numeri nello spazio alla destra delle scritte Val1, Val2, ecc. (nel nostro esempio ad esempio C1:C7, D3:D4, E3:E4) Clicca a questo punto su OK e il programma conterà il numero dei valori nelle celle indicate

Lascia un commento